FURBETTO DEI VIDEOPOKER

Slot machine abusive, bar di Biella rischia fino a 100mila euro di multa

I due apparecchi "mangiasoldi" non erano collegati alla rete telematica autorizzata dai Monopoli. L'esercizio rischia fino a 2 mesi di chiusura

Slot machine abusive, bar di Biella rischia fino a 100mila euro di multa
Biella Città, 12 Ottobre 2020 ore 13:04

Rischia una multa fino a 100mila euro e la chiusura dell’esercizio da uno a due mesi il titolare di un bar di Biella (la Questura non ha fornito le generalità del titolare né il nome del bar) nel quale gli agenti della Squadra amministrativa della Polizia hanno rinvenuto due slot machine prive del collegamento obbligatorio alla rete telematica del concessionario autorizzato dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli. In pratica il gestore tratteneva per se l’intero ammontare delle giocate.

“Al titolare dell’esercizio e all’installatore – spiegano in Questura – oltre al sequestro amministrativo degli apparecchi è stata contestata la violazione dell’articolo 110 del Tulps che prevede una sanzione amministrativa da 5mila a 50mila euro per ciacun apparecchio e la chiusura dell’esercizio da 30 a 60 giorni”.

(FOTO DI REPERTORIO)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità