Cronaca
il caso

Sindaco sceriffo eleva di suo pugno 40 multe

Auto e moto impedivano il passaggio di un’ambulanza

Sindaco sceriffo eleva di suo pugno 40 multe
Cronaca Valli Mosso e Sessera, 14 Luglio 2022 ore 09:30

Troppe auto in divieto di sosta, il sindaco si improvvisa sceriffo. E’ esasperato il primo cittadino di Portula, Fabrizio Calcia Ros: «Basta parcheggi selvaggi».

Sindaco eleva 40 multe

Lo sfogo arriva all’alba di un episodio di cronaca, avvenuto nel weekend: una donna ha avuto bisogno dell’intervento del personale del 118, che, proprio a causa dei parcheggi selvaggi, non ha potuto raggiungere l’infortunata. In soccorso della malcapitata è dovuto arrivare il personale del Soccorso Alpino, che ha poi consegnato la donna alle cure mediche.

La strada

E’ successo domenica, nella zona del Cavallero. «Quella strada - spiega Calcia Ros - è composta da 600 metri di sterrato, nei quali vige un divieto di transito per tutti i veicoli a motore. E’ una strada transitabile solo a chi possiede baite o terreni e ha la necessità di raggiungerli in auto».

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter