Soldi pubblici

Sindaci, nei piccoli comuni aumenta l’idennità

Lo ha comunicato poco fa Uncem.

Sindaci, nei piccoli comuni aumenta l’idennità
Basso Biellese, 05 Agosto 2020 ore 15:56

Sindaci, nei piccoli comuni aumenta l’identità.
Lo ha comunicato poco fa Uncem.

Sindaci, nei piccoli comuni aumenta l’identità

È in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell’Interno per l’incremento dell’indennità di funzione per l’esercizio della carica di sindaco nei Comuni delle Regioni a Statuto ordinario con popolazione fino a 3.000 abitanti. Le misure mensili dell’indennità dei Sindaci di questi Comuni sono incrementate fino all’85 per cento della misura dell’indennità stabilita per Sindaci dei Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti. Nei Comuni fino a mille abitanti (come da tabella allegata) dunque l’indennità aumenta di 497,35 euro al mese; nei Comuni da 1.001 abitanti a 3.000, l’indennità di funzione aumenta di 357,91 euro al mese. Il Ministero assegna un contributo a titolo di concorso alla copertura del maggior onere annuo dell’incremento per singolo Comune. Sarà di 3.287,58 euro per i Comuni fino a mille abitanti e di 2.365,85 euro per i Comuni fino da 1.001 abitanti a 3.000.

Secondo il Presidente Uncem Marco Bussone si tratta di un positivo provvedimento che è nato dalla spinta fatta dalle Associazioni, da Anci, Ali Legautonomie e Uncem e che il Governo ha accettato sulla scia di quanto già previsto dalla legge 158/2017 sui piccoli Comuni che ridà piena dignità agli Enti e li impegna a lavorare insieme per lo sviluppo economico del territorio, anche grazie a un fondo di 160milioni di euro che Uncem ha chiesto venga celermente assegnato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno