Cronaca
E' successo stanotte

Giovane si uccide gettandosi dal ponte della tangenziale

E' stato così rapido che non ha lasciato nemmeno il tempo alle pattuglie della Polizia di intervenire. La tragedia la notte scorsa a Biella

Giovane si uccide gettandosi dal ponte della tangenziale
Cronaca Biella Città, 21 Ottobre 2022 ore 12:19

Ha posteggiato la sua Punto, ha percorso pochi metri mentre le luci lampeggiavano e la sirena emetteva un suono assordante. E un istante dopo si è lanciato nel vuoto dal ponte della tangenziale. A soli trent'anni.

Come un lampo

La tragedia si è consumata dopo mezzanotte (di oggi 21 ottobre). Il trentenne - di buona famiglia e con un lavoro stabile - non ha lasciato nemmeno il tempo, una manciata di minuti, alle pattuglie di confluire sul ponte e di cercare quantomeno di farlo desistere da ciò che di terribile aveva in mente. Quando le volanti della Polizia sono arrivate, seguite a ruota dai Vigili del fuoco, la tragedia si era già compiuta e il giovane giaceva senza vita ai piedi del ponte. Le operazioni di recupero della salma sono poi proseguite sino a stamattina.

Il secondo suicidio

E' il secondo suicidio che si è consumato sul ponte della tangenziale dopo che sono stati inseriti i sistemi di sicurezza e istituito il divieto di passaggio. Anche in questo caso, con l'accesso del giovane a piedi sul ponte, i sistemi di sicurezza sono scattati e si sono messe in funzione le telecamere. Ma purtroppo non è servito a salvare la vita al giovane.

Seguici sui nostri canali