A Mongrando e a Vigliano

Si scontrano con dei cinghiali, auto distrutte

Nel primo caso l'auto si è ribaltata, nel secondo urto molto violento

Si scontrano con dei cinghiali, auto distrutte
Cronaca Cossatese, 04 Dicembre 2020 ore 14:12

Si scontrano con dei cinghiali, auto distrutte.

In due giorni

Altri due incidenti stradali sono stati causati ieri e l’altroieri da animali selvatici, nello specifico dei cinghiali che hanno attraversato all’improvviso la strada. A Mongrando, ieri alle 20, una giovane donna di Biella, 28 anni, che stava procedendo verso Ivrea, ha sterzato di colpo per evitare un cinghiale con la sua Mitsubishi Pajero che si è capottato fuori strada. Per fortuna, spavento a parte, la conducente non ha riportato ferite di rilievo. A rilevare l’incidente sonos tati i Carabinieri del comando di Mongrando.

Da Mongrando a Vigliano

Il secondo incidente è avvenuto l’altro giorno lungo la superstrada in territorio di Vigliano dove un uomo di 33 anni, di Sordevolo, ha travolto e ucciso con la sua Volkswagen Toruran un grosso cinghiale che si è messo ad attraversare la strada proprio in quel momento. Anche in questo caso sono intervenuti i Carabinieri che hanno chiesto al personale della Provincia di occuparsi della rimozione della carcassa dell’animale selvatico. L’automezzo ha riportato ingentissimi danni nella zona frontale. Conclusi i rilievi di rito, i militari hanno ripristinato appieno la circolazione.