Menu
Cerca

Si getta nel fosso per evitare di essere travolta

Si getta nel fosso per evitare di essere travolta
Cronaca 13 Marzo 2016 ore 17:28

CAMPIGLIA CERVO - Paura per una ragazza che è uscita dal locale “Il nido del falco” di Quittengo, frazione del neo comune di Campiglia Cervo, ed è stata costretta a gettarsi letteralmente nel fosso per evitare un’auto che stava procedendo – a suo dire e a detta dei tanti testimoni – a velocità folle lungo la provinciale in direzione da Piedicavallo verso Biella. La ragazza, rimasta ammaccata, ha poi rifiutato di essere soccorsa dai sanitari del “118”. Sono arrivati i carabinieri ai quali i testimoni hanno fornito il numero della targa dell’auto. Sono ora in corso degli accertamenti.

CAMPIGLIA CERVO - Paura per una ragazza che è uscita dal locale “Il nido del falco” di Quittengo, frazione del neo comune di Campiglia Cervo, ed è stata costretta a gettarsi letteralmente nel fosso per evitare un’auto che stava procedendo – a suo dire e a detta dei tanti testimoni – a velocità folle lungo la provinciale in direzione da Piedicavallo verso Biella. La ragazza, rimasta ammaccata, ha poi rifiutato di essere soccorsa dai sanitari del “118”. Sono arrivati i carabinieri ai quali i testimoni hanno fornito il numero della targa dell’auto. Sono ora in corso degli accertamenti.