Cronaca

Si butta nel torrente Cervo, si pensa a un tentato suicidio

Si butta nel torrente Cervo, si pensa a un tentato suicidio
Cronaca 13 Giugno 2016 ore 15:31

Era uscita per una passeggiata, una volta giunta nel guado del torrente Cervo presente sotto al ponte della tangenziale di Biella, si è buttata in acqua. Senza motivo, nonostante non sapesse nuotare bene. Protagonista una giovane donna che vive nel Biellese. L’episodio è successo ieri pomeriggio, intorno alle 16. In quegli istanti, sulle rive del Cervo, c’erano diverse persone che prendevano il sole e trascorrevano una tranquilla domenica. Sono stati proprio i presenti, incuriositi dal modo in cui la donna si è gettata in acqua e preoccupati, a temere che volesse uccidersi. L’hanno soccorsa e riportata riva. La donna, che non sapeva nuotare, era molto agitata. Per questo sono stati fatti intervenire i medici del 118, che si sono presi cura di lei.

Era uscita per una passeggiata, una volta giunta nel guado del torrente Cervo presente sotto al ponte della tangenziale di Biella, si è buttata in acqua. Senza motivo, nonostante non sapesse nuotare bene. Protagonista una giovane donna che vive nel Biellese. L’episodio è successo ieri pomeriggio, intorno alle 16. In quegli istanti, sulle rive del Cervo, c’erano diverse persone che prendevano il sole e trascorrevano una tranquilla domenica. Sono stati proprio i presenti, incuriositi dal modo in cui la donna si è gettata in acqua e preoccupati, a temere che volesse uccidersi. L’hanno soccorsa e riportata riva. La donna, che non sapeva nuotare, era molto agitata. Per questo sono stati fatti intervenire i medici del 118, che si sono presi cura di lei.

Seguici sui nostri canali