Cronaca
GRAGLIA

«Sì alla caccia vicino alla scuola»

Il Tar ha annullato l’ordinanza del sindaco Rocchi, che però dice: «Sono soddisfatta». Dellarovere (Atc): «Sentenza storica. Ora valuteremo se chiedere i danni al Comune».  

«Sì alla caccia vicino alla scuola»
Cronaca Elvo, 13 Giugno 2022 ore 14:30

Il Tar ha annullato l’ordinanza del sindaco Rocchi, che però dice: «Sono soddisfatta». Dellarovere (Atc): «Sentenza storica. Ora valuteremo se chiedere i danni al Comune».

Il caso

«Le doglianze sono complessivamente fondate». Parola del Tar del Piemonte, che ha dato ragione ai cacciatori: cacciare nei pressi della scuola di Valle si può.

La vicenda è quella che nell’autunno scorso era finita su tg e giornali nazionali, con il sindaco di Graglia, Elena Rocchi, che, con un’ordinanza, il 29 ottobre 2021 aveva istituito un divieto di caccia nella frazione Casale Bertoletto.

Continua a leggere su Eco di Biella in edicola oggi. 

Lara Bertolazzi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter