Si accascia in strada e muore

Si accascia in strada e muore
03 Aprile 2017 ore 13:07

Tre lutti in città nel fine settimana. Galdino Bello (nella foto), 60 anni, è mancato dopo essersi sentito male per strada, lungo viale Macallé sabato pomeriggio. I soccorsi sono stati inutili, è spirato un’ora dopo in ospedale. Da qualche anno Bello abitava in via Milano, a Chiavazza. Dal primo di gennaio era in prepensionamento, dopo una lunga vita lavorativa al Lanificio Piacenza di Pollone. Lascia il fratello Giorgio, il nipote Samuele e le zie Luigina e Paolina. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa di San Biagio. Galdino Bello sarà poi cremato e le sue ceneri riposeranno nel cimitero cittadino di Biella. 

Se n’è andato anche Andrea Di Rienzo, 70 anni, ispettore capo della Polizia di Stato, in servizio per oltre quarant’anni nello stabile che da Commissariato si è trasformato in Questura. Di Rienzo ha perso la battaglia contro una lunga malattia che ha combattuto con grande forza e determinazione.Lascia nel dolore la moglie Marika, i figli Jacopo e Ilaria con le rispettive famiglie. Il funerale si svolgerà oggi alle 25 nella chiesa di San Paolo a Biella.

Commercio in lutto infine per la morte di Rolando Cortese, molto noto nel mondo del design e dell’arredamento, stroncato da un tumore all’età di 80 anni. Il suo funerale sarà celebrato oggi alle 15,15 nella Cattedrale di Biella. 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 3 aprile 2017

Tre lutti in città nel fine settimana. Galdino Bello (nella foto), 60 anni, è mancato dopo essersi sentito male per strada, lungo viale Macallé sabato pomeriggio. I soccorsi sono stati inutili, è spirato un’ora dopo in ospedale. Da qualche anno Bello abitava in via Milano, a Chiavazza. Dal primo di gennaio era in prepensionamento, dopo una lunga vita lavorativa al Lanificio Piacenza di Pollone. Lascia il fratello Giorgio, il nipote Samuele e le zie Luigina e Paolina. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa di San Biagio. Galdino Bello sarà poi cremato e le sue ceneri riposeranno nel cimitero cittadino di Biella. 

Se n’è andato anche Andrea Di Rienzo, 70 anni, ispettore capo della Polizia di Stato, in servizio per oltre quarant’anni nello stabile che da Commissariato si è trasformato in Questura. Di Rienzo ha perso la battaglia contro una lunga malattia che ha combattuto con grande forza e determinazione.Lascia nel dolore la moglie Marika, i figli Jacopo e Ilaria con le rispettive famiglie. Il funerale si svolgerà oggi alle 25 nella chiesa di San Paolo a Biella.

Commercio in lutto infine per la morte di Rolando Cortese, molto noto nel mondo del design e dell’arredamento, stroncato da un tumore all’età di 80 anni. Il suo funerale sarà celebrato oggi alle 15,15 nella Cattedrale di Biella. 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 3 aprile 2017

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno