Sequestrate 55 tonnellate di rifiuti pericolosi

Sequestrate 55 tonnellate di rifiuti pericolosi
Cronaca 27 Marzo 2017 ore 14:10

Avevano adibito un magazzino di Bioglio a discarica abusiva, stipando 55 tonnellate di rifiuti pericolosi, ma sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri. Ora P.P., 58 anni e F.M., 50 anni, entrambi di Biella, dovranno rispondere dell’accusa di mancata autorizzazione per la gestione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi. Al termine dell’operazione i militari hanno sequestrato frigoriferi, computer, schermi, neon, lavatrici, fotoriproduttori, stampanti, elettrodomestici vari, reumatici, motori e diverso altro materiale stoccato abusivamente.

Avevano adibito un magazzino di Bioglio a discarica abusiva, stipando 55 tonnellate di rifiuti pericolosi, ma sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri. Ora P.P., 58 anni e F.M., 50 anni, entrambi di Biella, dovranno rispondere dell’accusa di mancata autorizzazione per la gestione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi. Al termine dell’operazione i militari hanno sequestrato frigoriferi, computer, schermi, neon, lavatrici, fotoriproduttori, stampanti, elettrodomestici vari, reumatici, motori e diverso altro materiale stoccato abusivamente.