Senza targa e patente, con forbici e torcia

Senza targa e patente, con forbici e torcia
Cronaca 07 Febbraio 2017 ore 15:12

Due ragazzini minorenni sono stati denunciati dalla polizia al Tribunale per i minorenni di Torino per il possesso di una forbice con punta acuminata lunga circa 14 centimetri della quale i due ragazzini non hanno saputo fornire spiegazioni.
Nello specifico, un equipaggio della Squadra volanti, durante il servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione dei reati, notava transitare un ciclomotore privo di targa, con a bordo due ragazzi. Dopo un breve inseguimento, i poliziotti sono riusciti a far accostare lo scooter. In seguito ai controlli al terminale, il ragazzino che guidava il motorino è risultato circolare senza aver mai conseguito la patente di guida. Inoltre il ciclomotore era sprovvisto di copertura assicurativa.
I due ragazzi hanno dato risposte contrastanti e poco credibili alle domande degli operatori sulla loro provenienza e la loro meta. Poiché circolavano in una zona cittadina colpita recentemente da furti in abitazione, venivano invitati a mostrare il contenuto delle loro tasche e degli scomparti del veicolo, in uno dei quali gli agenti hanno trovato un paio di forbici da elettricista con punte acuminate non ché una torcia elettrica.
Il motorino è stato alla fine sequestrato. I due giovani sono stati invece denunciati e affidati ai rispettivi genitori.

Valter Caneparo

Due ragazzini minorenni sono stati denunciati dalla polizia al Tribunale per i minorenni di Torino per il possesso di una forbice con punta acuminata lunga circa 14 centimetri della quale i due ragazzini non hanno saputo fornire spiegazioni.
Nello specifico, un equipaggio della Squadra volanti, durante il servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione dei reati, notava transitare un ciclomotore privo di targa, con a bordo due ragazzi. Dopo un breve inseguimento, i poliziotti sono riusciti a far accostare lo scooter. In seguito ai controlli al terminale, il ragazzino che guidava il motorino è risultato circolare senza aver mai conseguito la patente di guida. Inoltre il ciclomotore era sprovvisto di copertura assicurativa.
I due ragazzi hanno dato risposte contrastanti e poco credibili alle domande degli operatori sulla loro provenienza e la loro meta. Poiché circolavano in una zona cittadina colpita recentemente da furti in abitazione, venivano invitati a mostrare il contenuto delle loro tasche e degli scomparti del veicolo, in uno dei quali gli agenti hanno trovato un paio di forbici da elettricista con punte acuminate non ché una torcia elettrica.
Il motorino è stato alla fine sequestrato. I due giovani sono stati invece denunciati e affidati ai rispettivi genitori.

Valter Caneparo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità