Semaforo in tilt, disagi e scontri

Semaforo in tilt, disagi e scontri
Cronaca 13 Maggio 2017 ore 12:13

BIELLA – Non ne restano molti, di semafori, in citta?. E quando quei pochi impianti che continuano a scandire i ritmi dei passaggi delle vetture e dei pedoni vanno in tilt, soprattutto all’altezza di incroci strategici e assai trafficati, beh, ci vuole poco per creare disagio e, soprattutto, rischiare che qualche auto si scontri. Come e? accaduto ieri mattina, lungo via Galimberti angolo via Tripoli. All’ora dell’accensione automatica del semaforo, quel giallo lampeggiante che durante le ore di notte sostituisce il rosso e il verde, oltre all’arancio, ha continuato a fare il suo “mestiere”, incurante dell’arrivo del mattino e, soprattutto, del sopraggiungere delle ore di punta. Vista anche la presenza del Liceo Scientifico a pochi passi dall’impianto, era prevedibile che qualche disagio si sarebbe registrato. E cosi? e? stato.

Enzo Panelli 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 13 maggio 2107 

BIELLA – Non ne restano molti, di semafori, in citta?. E quando quei pochi impianti che continuano a scandire i ritmi dei passaggi delle vetture e dei pedoni vanno in tilt, soprattutto all’altezza di incroci strategici e assai trafficati, beh, ci vuole poco per creare disagio e, soprattutto, rischiare che qualche auto si scontri. Come e? accaduto ieri mattina, lungo via Galimberti angolo via Tripoli. All’ora dell’accensione automatica del semaforo, quel giallo lampeggiante che durante le ore di notte sostituisce il rosso e il verde, oltre all’arancio, ha continuato a fare il suo “mestiere”, incurante dell’arrivo del mattino e, soprattutto, del sopraggiungere delle ore di punta. Vista anche la presenza del Liceo Scientifico a pochi passi dall’impianto, era prevedibile che qualche disagio si sarebbe registrato. E cosi? e? stato.

Enzo Panelli 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 13 maggio 2107 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità