Cronaca

Scoppia una rissa in carcere

Scoppia una rissa in carcere
Cronaca 07 Giugno 2016 ore 19:42

Botte da orbi domenica sera nel nuovo padiglione del carcere di Biella. Si è reso necessario l'intervenzo in forze della Polizia penitenziaria per sedare la rissa che si era scatenata tra detenuti per motivi ancora al vaglio degli stessi poliziotti. Uno dei contendenti è stato colpito con forza con uno sgabello e ha dovuto pertanto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso. Un secondo detenuto è stato medicato direttamente nell'infermeria interna. Gli altri detenuti non hanno invece avuto bisogno di cure. Gli autori della scazzottata - che avrebbe coinvolto anche degli stranieri - sono stati identificati e denunciati all'autorità giudiziaria.

Botte da orbi domenica sera nel nuovo padiglione del carcere di Biella. Si è reso necessario l'intervenzo in forze della Polizia penitenziaria per sedare la rissa che si era scatenata tra detenuti per motivi ancora al vaglio degli stessi poliziotti. Uno dei contendenti è stato colpito con forza con uno sgabello e ha dovuto pertanto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso. Un secondo detenuto è stato medicato direttamente nell'infermeria interna. Gli altri detenuti non hanno invece avuto bisogno di cure. Gli autori della scazzottata - che avrebbe coinvolto anche degli stranieri - sono stati identificati e denunciati all'autorità giudiziaria.

Seguici sui nostri canali