Intervento dei Carabinieri

Scatta l'allarme in una villa a Lessona: si sospetta possa essere la prova generale dei ladri

Controllo accurato degli investigatori anche con l'aiuto delle telecamere presenti in zona.

Scatta l'allarme in una villa a Lessona: si sospetta possa essere la prova generale dei ladri
Cronaca Cossatese, 16 Luglio 2021 ore 10:52

Scatta l'allarme in una villa a Lessona: si sospetta possa essere la prova generale dei ladri.

Allarme del proprietario

Verso le 19 di ieri sera è scattato l’allarme anti-intrusione in una villa isolata di Lessona, collegata con la Centrale Operativa dei Carabinieri di Biella. Ricevuta la segnalazione e constatato che il cittadino non rispondeva alle chiamate telefoniche di verifica, l’operatore ha immediatamente inviato a Lessona una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Cossato che in pochi minuti ha raggiunto l’abitazione.

Sopralluogo

I militari hanno effettuato un accurato sopralluogo unitamente al proprietario, che nel frattempo era stato rintracciato, senza rilevare segni di effrazione o la presenza di estranei. Si stanno analizzando le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona così da poter escludere che potenziali malintenzionati abbiano fatto scattare intenzionalmente l’allarme allo scopo di saggiare la risposta delle forze dell’ordine.