Cronaca
dal tribunale

Scarcerato Bortoluzzi, l'uomo d'oro

Era accusato d’aver fatto sparire col tempo una decina dei milioni di euro dai conti di una quindicina di clienti legati a Banca Sella

Scarcerato Bortoluzzi,  l'uomo d'oro
Cronaca 30 Settembre 2021 ore 08:00

E’ stato scarcerato dopo sei mesi l’uomo d’oro accusato d’aver fatto sparire col tempo una decina dei milioni di euro dai conti di una quindicina di clienti legati a Banca Sella dei quali da anni gestiva patrimoni e investimenti e ricomparsi come per magia sui conti che lui stesso controllava prima che fossero trasformati in auto di lusso, appartamenti e altri beni costosi.

Scarcerato l'uomo d'oro

Così, dopo che un mese fa aveva deciso di incontrare gli inquirenti e forse di collaborare, Mauro Bortoluzzi, 46 anni, di Biella, l’ex “private banker” licenziato in tronco (con i clienti derubati subito risarciti dallo stesso istituto), ha potuto lasciare il carcere di viale dei Tigli dove si trovava ormai da sei mesi e tornare a casa.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola