TRIBUNALE

Scandalo tempio crematorio, niente patteggiamento per i fratelli Ravetti

Il gup ha stabilito: nessuno sconto di pena. I due compariranno in aula il 22 maggio.

Scandalo tempio crematorio, niente patteggiamento per i fratelli Ravetti
Biella Città, 07 Febbraio 2020 ore 18:35

No al patteggiamento, andranno invece a processo i fratelli Alessandro e Marco Ravetti. Il giudice ha respinto la proposta presentata dalla difesa.

Lo sviluppo

Compariranno in aula il prossimo 22 maggio i fratelli Alessandro e Marco Ravetti, per lo scandalo del tempio crematorio di Biella. Il giudice per l’udienza preliminare ha respinto la proposta presentata dalla difesa che prevedeva una pena concordata di 3 anni e 8 mesi.

Dal gup anche il no alla richiesta di rito abbreviato condizionato, che avrebbe permesso di aggiungere alcune documentazioni al fascicolo.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SU ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve