Scandalo al tempio crematorio: Codacons a tutela dei diritti dei famigliari

L’annuncio é arrivato poche ore fa dallo stesso comitato a tutela dei diritti dei consumatori

Scandalo al tempio crematorio: Codacons a tutela dei diritti dei famigliari
Biella Città, 29 Ottobre 2018 ore 21:32

Scandalo al tempio crematorio, Codacons tutelerà i diritti dei familiari. 

L’annuncio é arrivato dallo stesso comitato a tutela dei diritti dei consumatori, che poche ore fa ha diramato un comunicato stampa: “Codacons – si legge nella nota – esprime la sua vicinanza alle famiglie coinvolte nella vicenda Socrebi Srl e si impegna a tutelere i diritti dei familiari nelle le sedi opportune”.

Come fare

I familiari dei defunti che intendono rivolgersi a Codacons potranno contattare la sede di Biella e Gattinara chiamando il numero verde 892007 oppure scrivendo una email a codaconsbivc@gmail.com.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno