Cronaca

Scalda il cibo, brucia la cucina

Scalda il cibo, brucia la cucina
Cronaca 17 Aprile 2013 ore 15:05

Un trentenne è stato ricoverato in ospedale per delle bruciature che si è provocato nell’incdendio del suo appartamento avvenuto stanotte in via XX Settembre. Il giovane, Angelo G., originario di Sandigliano, è stato portato in ospedale in ambulanza mentre i Vigili del fuoco hanno spento definitivamente l’incendio. Il rogo è divampato da due presine in stoffa lasciate troppo vicino al fornello mentre il padrone di casa stava scaldando del cibo in una pentola.

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter