l'appuntamento

Sardi e Alpini, mari e monti che si incontrano a Mottalciata

Secondo appuntamento con campo base presso la sede degli Alpini di Mottalciata

Sardi e Alpini, mari e monti che si incontrano a Mottalciata
Cossatese, 07 Settembre 2020 ore 10:35

Sardi e Alpini, mari e monti che si incontrano a Mottalciata.

L’iniziativa a suon di pesce

Accompagnato da un piacevole sole, sabato 5 settembre 2020, si è svolto il secondo appuntamento con campo base presso la sede degli Alpini di Mottalciata. Nelle ben attrezzate cucine della locale Associazione d’Arma presieduta da Ezio Bongiovanni, la preparazione di gamberoni alla piastra e frittura di triglie. Nel mentre, nell’adiacente terreno prospiciente la piazza su cui si affacciano le sedi di altre associazioni, sono state predisposte le griglie per la cottura delle orate, guardate a vista da “I Farinei del BBQ”, specialisti di barbecue, ben noti e apprezzati anche fuori dei confini del paese in cui operano.

Partendo dal Basso Biellese, l’iniziativa di Sardi ed Alpini si prefigge di superare mesi di confinamento e di restrizioni, con obiettivi a medio e lungo termine. Per trovare risorse per la ripresa delle attività, uomini e donne con la piuma sul cappello e la Sardegna nel cuore insieme per la ripresa di socialità, riannodando fili di umanità.

Il contributo

Tra gli Alpini, hanno dato il loro contributo: Andrea, “Brando”, Elda, Ezio, Giuseppe, Luigi, Maurizio, Pino, Renato, Roberto, Sergio, Severino e Simona. Per Su Nuraghe, a fianco di Gianfranco Pilloni, originario di Siliqua, e di Damiano Locci, di San Giovanni Suergiu, giovani di seconda e terza generazione nati fuori, lontano dall’Isola, in collaborazione con volontari di altre associazioni, con le quali concorrono nell’animare la comunità in cui vivono, grazie alla generosità di Bruno, Damiano, Daniele1, Daniele2, Davide, Federico, Franco, Gianfranco, Lucia e Roberta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno