le fiere

Salta Première Vision, in 200 per Milano Unica

In conseguenza della pandemia di Covid-19.

Salta Première Vision, in 200 per Milano Unica
02 Settembre 2020 ore 15:00

Salta Premièr Vision, in 200 per Milano Unica. In conseguenza della pandemia di Covid-19.

Salta Premièr Vision

Première Vision, il salone internazionale del tessile-abbigliamento-accessori, ha comunicato la decisione di annullare la fiera fisica che si sarebbe dovuta tenere tra tre settimane, a metà settembre, a Parigi. Gli organizzatori di Première Vision hanno dovuto far buon viso al cattivo gioco rappresentato dal fatto che il Governo francese, davanti alla crescita del numero di contagiati in Francia, ha deciso di annullare qualsiasi evento che prevedesse più di 5 mila persone fino al 31 ottobre. Il salone, pertanto, si svolgerà in modo esclusivamente digitale. A confermare, invece, il suo svolgimento è il Milano Unica che avrà luogo il prossimo 8 e 9 settembre negli spazi di Rho Fieramilano. Le conseguenze della pandemia da Covid 19, però, si sono fatte sentire anche sull’organizzazione del salone italiano presieduto dall’imprenditore biellese Alessandro Barberis Canonico. L’edizione numero 31, infatti, vedrà la partecipazione di soli 200 espositori contro i quasi 500 tradizionali. In particolare, Ideabiella, vede, a questa edizione, la partecipazione di sole 42 linee.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno