ritiri alimentari

Salatini San Carlo e non solo ritirati per presenza eccessiva di ossido di etilene

Attenzione se si fosse in possesso di tali prodotti si raccomanda di non consumarli e riportarli nel punto vendita.

Salatini San Carlo e non solo ritirati per presenza eccessiva di ossido di etilene
Biella Città, 08 Novembre 2020 ore 11:15

Salatini San Carlo e non solo ritirati per presenza eccessiva di ossido di etilene.

Il richiamo del Ministero della Salute

Un nuovo maxi richiamo di alimenti è stato annunciato dal Ministero del salute  per un possibile rischio chimico per i consumatori. Nei semi di sesamo infatti è stata riscontrata la presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge.

Salatini San Carlo

A essere oggetto del richiamo alcuni lotti di salatini San Carlo  In particolare si tratta dei lotti numero  S 0405 2 e S 0405 3 dei SALATINI MIX  San Carlo prodotti da Lajkonik Snacks Sp. nel proprio stabilimento in Polonia e venduti in confezione da 400 grammi ciascuna con data di scadenza  02-07-2021

Prodotti della San Giorgio

Tra gli altri prodotti interessati dal richiamo ci sono alcuni lotti di Cornetti San Giorgio prodotti dall’omonima azienda nel proprio stabilimento del Salernitano.

Nel dettaglio si tratta dei lotti numero L20162-20177-20198 dei Cornetti 5 cereali vuoti da 70 g venduti in confezione da 3500g  e con Data di scadenza 12-05-2021;

lotto numero L20202 del Cornetto 5 cereali al miele 70 g venduto in confezione da 7000g con Data di scadenza 16-01-2021;

lotti numero L20219-20161-20223- L20062-20174-20198-20209  del Fagotto vegano cereali antichi frutti rossi 85 g venduto in confezione da 4250 g con Data di scadenza 06-06-2021;

Il lotto numero 20070 della Demi Baguette Finlandese da 140 g venduto in confezione da 3500 g. con data di scadenza 10-03-2021.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità