Rubò un orologio da 8mila euro a un anziano, scoperta

La donna è stata individuata grazie al sistema di videosorveglianza.

Rubò un orologio da 8mila euro a un anziano, scoperta
Cossatese, 15 Ottobre 2018 ore 12:03

Rubò un orologio da 8mila euro a un anziano, scoperta. Individuata grazie al sistema di videosorveglianza.

Rubò un orologio da 8mila euro

Sono bastati pochi giorni ai carabinieri per riuscire a scoprire e denunciare la responsabile del furto di un orologio di valore messo a segno lunedì della scorsa settimana ai danni di un pensionato di 77 anni che vive a Cossato. Ora S.A., 26 anni, nomade che vive nel Torinese già conosciuta dalle forze dell’ordine per altri reati contro il patrimonio, dovrà rispondere dell’accusa di furto con destrezza.

Indagini

Gli investigatori sono riusciti a risalire a lei grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti all’esterno dell’ufficio postale di Cossato, dove era avvenuto il furto. L’episodio si era verificato di mattina: la malintenzionata si era avvicinata all’uomo e aveva attirato la sua attenzione con una scusa. Quindi gli aveva stretto la mano e con una mossa repentina era riuscita a sottrargli l’orologio. Non un oggetto qualsiasi, ma un “pezzo” particolarmente pregiato: un Vacheron-Constantin da polso del valore di circa 8mila euro.

Denunciata

Il pensionato aveva denunciato l’episodio ai militari dell’Arma, che dopo aver effettuato tutti gli accertamenti necessari, sono riusciti a risalire alla donna. Hanno poi fatto visionare i filmati della videosorveglianza al pensionato, e denunciato l’autrice del furto.

Sh.C.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno