Rubato il rame al santuario di Azoglio

Rubato il rame al santuario di Azoglio
Cronaca 10 Febbraio 2015 ore 10:46

I ladri di rame hanno preso di mira anche il Santuario di Azoglio, in territorio di Crevacuore. Approfittando dell’isolamento della struttura, i ladri hanno con tutta calma rubato i pluviali in rame dal tetto del Santuario della Madonna della Fontana. Nel complesso una cinquantina di chili di materiale. Già nei mesi scorsi, con la strada sbarrata da una frana, i vandali avevano forzato le porte, distrutto un crocifisso, dato fuoco ad una parte in legno delle decorazioni, demolito le statue.

I ladri di rame hanno preso di mira anche il Santuario di Azoglio, in territorio di Crevacuore. Approfittando dell’isolamento della struttura, i ladri hanno con tutta calma rubato i pluviali in rame dal tetto del Santuario della Madonna della Fontana. Nel complesso una cinquantina di chili di materiale. Già nei mesi scorsi, con la strada sbarrata da una frana, i vandali avevano forzato le porte, distrutto un crocifisso, dato fuoco ad una parte in legno delle decorazioni, demolito le statue.