Rubato il gasolio da due escavatori

Rubato il gasolio da due escavatori
Cronaca 29 Aprile 2014 ore 12:47

Il carburante sempre più costoso attira i ladri con taniche e tubo di gomma. E’ accaduto la scorsa notte in via Stazione a Cerrione dove sono stati prosciugati i  serbatoi di due grossi escavatori della ditta “Bazzani”. Non è ancora dato a sapersi quanto gasolio è stato prelevato, ma si ipotizza tra i 100 e i 200 litri. Pe poter infilare il tubo di gomma che ha consentito di far confluire il carburante in grosse taniche, i ladri hanno danneggiato filtri e galleggianti del serbatoio.

Il carburante sempre più costoso attira i ladri con taniche e tubo di gomma. E’ accaduto la scorsa notte in via Stazione a Cerrione dove sono stati prosciugati i  serbatoi di due grossi escavatori della ditta “Bazzani”. Non è ancora dato a sapersi quanto gasolio è stato prelevato, ma si ipotizza tra i 100 e i 200 litri. Pe poter infilare il tubo di gomma che ha consentito di far confluire il carburante in grosse taniche, i ladri hanno danneggiato filtri e galleggianti del serbatoio.