Rubato enorme trattore stradale

Rubato enorme trattore stradale
08 Gennaio 2015 ore 12:35

Hanno tranciato con una tronchese il grosso lucchetto che chiudeva la recinzione del cantiere edile. E se ne sono andati con un trattore stradale di marca “Man”, di colore bianco, con pianale a carrellone adatto a caricare altri mezzi tra cui escavatori e ruspe, un gigante della strada di notevole valore.
Si tratta di un camion con un lungo pianale che è di proprietà della ditta “Demetra Scavi srl” di Carpaneto Piacentino (Piacenza) di cui è socio unico un impresario di 30 anni. La ditta sta effettuando dei lavori lungo la strada regionale 143, la Biella-Santhià, in territorio di Cavaglià. E col gigantesco trattore stradale aveva da poco portato e scaricato un paio di mezzi adatti a eseguire gli scavi.
I ladri hanno agito martedì tra le 18 e 30 e le 19. Hanno dimostrato di essere esperti, in grado di far partire un camion di tali dimensioni. Oppure – i carabinieri stanno indagando a tutto tondo – non si esclude che fossero in possesso delle chiavi. Non appena il responsabile del cantiere si è accorto del furto, ha dato l’allarme ai carabinieri che hanno provato a lanciarsi sulle tracce del trattore stradale. Ma non è purtroppo servito. Le indagini continuano.

ALTRI SERVIZI LI POTRETE TROVARE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA OGGI

Hanno tranciato con una tronchese il grosso lucchetto che chiudeva la recinzione del cantiere edile. E se ne sono andati con un trattore stradale di marca “Man”, di colore bianco, con pianale a carrellone adatto a caricare altri mezzi tra cui escavatori e ruspe, un gigante della strada di notevole valore.
Si tratta di un camion con un lungo pianale che è di proprietà della ditta “Demetra Scavi srl” di Carpaneto Piacentino (Piacenza) di cui è socio unico un impresario di 30 anni. La ditta sta effettuando dei lavori lungo la strada regionale 143, la Biella-Santhià, in territorio di Cavaglià. E col gigantesco trattore stradale aveva da poco portato e scaricato un paio di mezzi adatti a eseguire gli scavi.
I ladri hanno agito martedì tra le 18 e 30 e le 19. Hanno dimostrato di essere esperti, in grado di far partire un camion di tali dimensioni. Oppure – i carabinieri stanno indagando a tutto tondo – non si esclude che fossero in possesso delle chiavi. Non appena il responsabile del cantiere si è accorto del furto, ha dato l’allarme ai carabinieri che hanno provato a lanciarsi sulle tracce del trattore stradale. Ma non è purtroppo servito. Le indagini continuano.

ALTRI SERVIZI LI POTRETE TROVARE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA OGGI

La foto è di repertorio

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità