Cronaca

Rubano a scuola, presi a Porta Palazzo

Rubano a scuola, presi a Porta Palazzo
Cronaca 13 Giugno 2016 ore 10:33

SAGLIANO MICCA - Hanno rubato tablet, computer portatili, televisori Lcd, casse acustiche, macchine fotografiche, proiettori, apparecchi multimediali di marca Apple di gran valore. E pure due computer portatili nuovi di zecca, vinti al termine di una lunga raccolta punti e donati dai genitori alla scuola. Ma, soprattutto, hanno rubato un sogno, quello di trasformare una scuola elementare di una vallata biellese in un sito all’avanguardia a livello tecnologico.

Non hanno pero? fatto molta strada i ladri che, venerdi? notte, sono entrati nella scuola elementare di Sagliano Micca, che sorge nel cuore del paese, di fronte al Municipio, e hanno rubato tutte le apparecchiature tecnologiche per un valore complessivo di circa 15mila euro, procurando inoltre danni agli infissi e alle strutture, per altri due, forse tremila euro. Li hanno fermati tre poliziotti, a Torino, nel famigerato mercato di Porta Palazzo, mentre si aggiravano per i banchetti con delle buste di plastica piene di tablet, macchine foto, apparecchi Apple Tv. Uno di loro, ventenne, residente ad Andorno, origini marocchine, con precedenti a iosa nonostante la giovane eta?, e? stato arrestato per furto e ricettazione. Gli altri due, entrambi minorenni, anche loro biellesi, sono stati solo denunciati e poi riconsegnati ai loro genitori. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 13 giugno 2016 

SAGLIANO MICCA - Hanno rubato tablet, computer portatili, televisori Lcd, casse acustiche, macchine fotografiche, proiettori, apparecchi multimediali di marca Apple di gran valore. E pure due computer portatili nuovi di zecca, vinti al termine di una lunga raccolta punti e donati dai genitori alla scuola. Ma, soprattutto, hanno rubato un sogno, quello di trasformare una scuola elementare di una vallata biellese in un sito all’avanguardia a livello tecnologico.

Non hanno pero? fatto molta strada i ladri che, venerdi? notte, sono entrati nella scuola elementare di Sagliano Micca, che sorge nel cuore del paese, di fronte al Municipio, e hanno rubato tutte le apparecchiature tecnologiche per un valore complessivo di circa 15mila euro, procurando inoltre danni agli infissi e alle strutture, per altri due, forse tremila euro. Li hanno fermati tre poliziotti, a Torino, nel famigerato mercato di Porta Palazzo, mentre si aggiravano per i banchetti con delle buste di plastica piene di tablet, macchine foto, apparecchi Apple Tv. Uno di loro, ventenne, residente ad Andorno, origini marocchine, con precedenti a iosa nonostante la giovane eta?, e? stato arrestato per furto e ricettazione. Gli altri due, entrambi minorenni, anche loro biellesi, sono stati solo denunciati e poi riconsegnati ai loro genitori. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 13 giugno 2016 

Seguici sui nostri canali