Ruba monetine dai distributori di bibite

Ruba monetine dai distributori di bibite
Cronaca 06 Luglio 2014 ore 20:14

Ha preso più volte di mira la stessa ditta di Zumaglia per rubare. Per entrare è sempre passato dalla stessa finestra. La prima volta s’è portato via una rivettatrice, un trapano e altro materiale. Nel secondo raid ha forzato le macchinette automatiche di bibite e generi alimentari e si è intascato monetine per circa mille euro. I furti sono avvenuti tra il 16 e il 22 giugno scorsi. I carabinieri sono alla fine riusciti a identificare il presunto ladro. Si tratta di un torinese senza fissa dimora, Alessandro P., 36 anni, che alla fine è stato denunciato alla Procura per il reato di furto aggravato.

Ha preso più volte di mira la stessa ditta di Zumaglia per rubare. Per entrare è sempre passato dalla stessa finestra. La prima volta s’è portato via una rivettatrice, un trapano e altro materiale. Nel secondo raid ha forzato le macchinette automatiche di bibite e generi alimentari e si è intascato monetine per circa mille euro. I furti sono avvenuti tra il 16 e il 22 giugno scorsi. I carabinieri sono alla fine riusciti a identificare il presunto ladro. Si tratta di un torinese senza fissa dimora, Alessandro P., 36 anni, che alla fine è stato denunciato alla Procura per il reato di furto aggravato.