LADRO MALDESTRO

Ruba la bicicletta e pedala tranquillo davanti ai carabinieri: denunciato

Il furto ieri in centro a Cossato ai danni di un ragazzino. L'autore è un ventenne residente in città. Non ha ammesso il furto: dovrà rispondere di ricettazione

Ruba la bicicletta e pedala tranquillo davanti ai carabinieri: denunciato
Cronaca Cossatese, 16 Febbraio 2021 ore 16:22

Indagine lampo dei Carabinieri della Stazione di Cossato che nella giornata di ieri poco dopo aver ricevuto la denuncia del furto di una bicicletta hanno individuato il ladro, recuperato la bicicletta rubata e denunciato l’autore del furto.

Vittima del furto un giovane cossatese che l’aveva legata a un palo della luce in via Matteotti

L’episodio è avvenuto ieri, lunedì 15 febbraio, nella tarda mattinata. Un giovane si era rivolto ad una pattuglia di carabinieri che transitavano in servizio perlustrativo lungo la via Matteotti di Cossato, lamentando di aver subito il furto della propria mountain bike, che aveva parcheggiato poco distante assicurata con lucchetto e catena ad un palo della luce.

I militari si sono fatti fare una dettagliata descrizione della bicicletta e  hanno invitato la vittima a formalizzare la denuncia di furto presso la locale Stazione. Hanno quindi ripreso il giro di pattuglia alla ricerca del ladro. Poche ore dopo, gli stessi operanti individuavano un giovane a bordo di una bicicletta avente caratteristiche corrispondenti a quella da ricercare. Il giovane, un ventenne del posto, non è stato in grado di giustificare il possesso del mezzo ed è stato accompagnato in caserma dove è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Biella per il reato di ricettazione. “La mountain bike è stata subito restituita all’incredulo proprietario” sottolineano i militari cossatesi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli