Ruba il portafogli a un anziano al mercato: arrestato

Ruba il portafogli a un anziano al mercato: arrestato
Cronaca 16 Febbraio 2012 ore 19:06

Ha sfilato il portafogli dalla tasca della giacca di un pensionato di 79 anni a cui poco prima si era avvicinato con il pretesto di vendergli delle calze. E' accaduto ieri mattina alle 10 e 40 al mercato settimanale di Cavaglià. E' stato però inseguito e acciuffato dai carabinieri che lo hanno arrestato per furto aggravato. In cella è finito un cittadino marocchino che abita a Chivasso, Fouad Badi, 21 anni, già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri soon stati attirate dalla grida d'aiuto del pensionato che si era appena accorto di essere stato derubato del portafogli (contenente appena dieci euro e i documenti).

Ha sfilato il portafogli dalla tasca della giacca di un pensionato di 79 anni a cui poco prima si era avvicinato con il pretesto di vendergli delle calze. E' accaduto ieri mattina alle 10 e 40 al mercato settimanale di Cavaglià. E' stato però inseguito e acciuffato dai carabinieri che lo hanno arrestato per furto aggravato. In cella è finito un cittadino marocchino che abita a Chivasso, Fouad Badi, 21 anni, già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri soon stati attirate dalla grida d'aiuto del pensionato che si era appena accorto di essere stato derubato del portafogli (contenente appena dieci euro e i documenti). I carabinieri di Cavaglià stavano effettuando un servizio di controllo al mercato e non hanno perso tempo, hanno subito individuato il ladro e lo hanno inseguito uno a piedi e l'altro con l'auto di servizio, in modo da bloccarlo da due parti. Il giovane magrebino ha cercato di salire su un'auto dove lo stava con ogni probabilità aspettando un complice che ha però accelerato e si è allontanato in tutta fretta lasciandolo nei guai. Poco dopo è stato infatti fermato, identificato e arrestato.