E' successo a Valdilana

Ruba il cellulare all’amica dopo un litigio al bar: denunciato dai carabinieri

Cellulare recuperato dopo una accurata perquisizione personale del trentenne indagato

Ruba il cellulare all’amica dopo un litigio al bar: denunciato dai carabinieri
28 Luglio 2020 ore 11:45

Ruba il cellulare all’amica dopo un litigio al bar: denunciato dai carabinieri.

Per dispetto

Ha rubato il telefono cellulare all’amica al termine di un litigio per farle dispetto. Poi ha negato d’averlo preso non solo a lei ma anche davanti ai carabinieri che lo hanno perquisito e hanno recuperato il telefono che era stato peraltro danneggiato. Così, un giovane di trent’anni che abita in Valdilana di cui sono state fornite le iniziali S.B., è stato denunciato dagli stessi carabinieri alla Procura della Repubblica dei Biella per i reati di furto e danneggiamento.

In un bar di Valdilana

Il litigio con dispetto finale risale a domenica sera ed è avvenuto in u n bar di Valdilana. Il telefono era stato appoggiato su un tavolino ed è rimasto incustodito solo per qualche istante. La ragazza, dopo aver più volte insistito per chiederne la restituzione al trentenne con cui aveva avuto una discussione, ha chiesto aiuto ai carabinieri.

La perquisizione

I militari, dopo aver sentito le testimonianze dei presenti, hanno effettuato un’accurata perquisizione personale nei confronti del sospettato, durante la quale hanno recuperato il cellulare che, nel frattempo, era stato danneggiato. Inevitabile a quel punto la denuncia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno