Cronaca

Ruba i soldi al morto

Ruba i soldi al morto
Cronaca 27 Maggio 2013 ore 01:05

Ha rubato i soldi al conoscente morto per overdose in una camera dell’ostello della gioventù del Piazzo dove entrambi, poco prima, si erano iniettati dell’eroina. E’ questa l’accusa contestata a Michael Damiani, 26 anni, di Biella, comparso davanti al giudice dell’udienza preliminare, Silvia Carosio. Era difeso dall’avvocato Marco Romanello e, alla fine, se l’è cavata con una pena patteggiata a otto mesi di reclusione più duemila euro di multa con la condizionale.

TUTTO SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMANI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter