Cronaca
L'intervento

Ritrovato il fucile perso da un cacciatore nei boschi di Vigliano. La denuncia però resta

Arma trovata da un residente che ha informato subito i Carabinieri

Ritrovato il fucile perso da un cacciatore nei boschi di Vigliano. La denuncia però resta
Cronaca Grande Biella, 06 Dicembre 2022 ore 12:18

Il cacciatore il fucile ha potuto ritrovarlo grazie a un residente che è andato a fare una passeggiata nel bosco e se l'è trovato davanti, ma la denuncia proseguirà comunque il suo iter. E' andata bene che a ritrovare l'arma non è stato un malintenzionato bensì un signore di 62 anni che abita nei paraggi e che ha subito informato i Carabinieri del ritrovamento. Il fucile calibro 12 era stato perso nei giorni scorsi nei boschi di Vigliano da un cacciatore di 66 anni proveniente da fuori provincia che non aveva saputo spiegare il motivo di cotanta disattenzione. Per ore aveva poi cercato l'arma, ma senza successo. Si era così presentato nella caserma dei Carabinieri per denunciare il fatto e a sua volta era stato segnalato alla Procura della Repubblica per violazione dell'apposta legge per omessa custodia di armi e smarrimento.

Seguici sui nostri canali