Menu
Cerca

Rischia una denuncia a 80 anni

Rischia una denuncia a 80 anni
Cronaca 24 Febbraio 2016 ore 12:04

Una signora di quasi 80 anni che abita nella zona di Brusnengo ha rischiato una denuncia per il furto di oggetti di scarso valore. Alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi: sono stati chiamati i carabinieri, ma la donna ha pagato la merce e ha potuto andarsene senza ulteriori grane. L’episodio è avvenuto l’altro giorno nel negozio Shun Fa di Quaregna. A chiedere l’intervento dei carabinieri è stata una delle commesse, di origine cinesi, residente a Novara, dopo aver notato la pensionato infilarsi in tasca della bigiotteria di modico valore.

Una signora di quasi 80 anni che abita nella zona di Brusnengo ha rischiato una denuncia per il furto di oggetti di scarso valore. Alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi: sono stati chiamati i carabinieri, ma la donna ha pagato la merce e ha potuto andarsene senza ulteriori grane. L’episodio è avvenuto l’altro giorno nel negozio Shun Fa di Quaregna. A chiedere l’intervento dei carabinieri è stata una delle commesse, di origine cinesi, residente a Novara, dopo aver notato la pensionato infilarsi in tasca della bigiotteria di modico valore.