Rifiuta di sottoporsi al test tossicologico, l’amico ha dell’eroina

Rifiuta di sottoporsi al test tossicologico, l’amico ha dell’eroina
08 Luglio 2017 ore 14:20

Quando i carabinieri li hanno fermati, a bordo di uno scooter, in frazione San Giacomo di Masserano, uno ha rifiutato di sottoporsi al test tossicologico, l’altro aveva dell’eroina. Ora il conducente del ciclomotore, un uomo di 43 anni che vive a Cossato, dovrà rispondere di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’amico, di 30 anni, anche lui cossatese, verrà invece denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Quando i carabinieri li hanno fermati, a bordo di uno scooter, in frazione San Giacomo di Masserano, uno ha rifiutato di sottoporsi al test tossicologico, l’altro aveva dell’eroina. Ora il conducente del ciclomotore, un uomo di 43 anni che vive a Cossato, dovrà rispondere di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’amico, di 30 anni, anche lui cossatese, verrà invece denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.


 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno