Menu
Cerca

Riattivata la linea Biella-Novara

Riattivata la linea Biella-Novara
Cronaca 29 Febbraio 2016 ore 21:05

 

E' stata riattivata questa mattina la linea ferroviaria Biella- Novara, chiusa ieri dopo il deragliamento di un treno in località Battiana a Lessona. Grazie al duro lavoro dei tecnici di Trenitalia, che si sono adoperati tutta la notte per spostare i vagoni danneggiati e ripristinare la zona affinchè potesse tornare fruibile, questa mattina all'alba è partito da Biella il primo convoglio diretto a Novara.

L'incidente ferroviario è avvenuto ieri mattina, intorno alle 6,30: a deragliare è stato il treno proveniente da Biella, che si è trovato davanti una vera e propria frana formata da detriti di un muraglione che -  a causa delle forti piogge - si sono sbriciolati, invadendo i binari. Sul convoglio c'erano 12 passeggeri, un macchinista e un controllore che sono rimasti miracolosamente illesi.

 

 

E' stata riattivata questa mattina la linea ferroviaria Biella- Novara, chiusa ieri dopo il deragliamento di un treno in località Battiana a Lessona. Grazie al duro lavoro dei tecnici di Trenitalia, che si sono adoperati tutta la notte per spostare i vagoni danneggiati e ripristinare la zona affinchè potesse tornare fruibile, questa mattina all'alba è partito da Biella il primo convoglio diretto a Novara.

L'incidente ferroviario è avvenuto ieri mattina, intorno alle 6,30: a deragliare è stato il treno proveniente da Biella, che si è trovato davanti una vera e propria frana formata da detriti di un muraglione che -  a causa delle forti piogge - si sono sbriciolati, invadendo i binari. Sul convoglio c'erano 12 passeggeri, un macchinista e un controllore che sono rimasti miracolosamente illesi.