il commovente ricordo di ceratti

“Riaperto il bar per ricordare Arnaldo”

Parla la compagna: "E' un gesto che vuole celebrare l’impegno che aveva profuso per la realizzazione di questo progetto".

“Riaperto il bar per ricordare Arnaldo”
Valli Mosso e Sessera, 18 Giugno 2020 ore 14:00

“Riaperto il bar per ricordare Arnaldo”. Parla la compagna: “E’ un gesto che vuole celebrare l’impegno che aveva profuso per la realizzazione di questo progetto”.

“Riaperto il bar per ricordare Arnaldo”

«Ho riaperto il bar non appena ho potuto, in ricordo di Arnaldo e per celebrare l’impegno che aveva profuso per la realizzazione di questo progetto». Ha la voce rotta dal dolore Lorella Peruccio, titolare del “Nero Caffè” di Trivero, che – dopo la morte improvvisa del compagno, Arnaldo Ceratti, avvenuta il 5 giugno – ha deciso di riaprire l’attività già la settimana seguente, sabato 13 giugno. Un gesto d’amore, il suo, volto a celebrare le fatiche fatte con il compagno per vedere realizzato quel progetto al quale tanto tenevano: l’apertura di un bar tutto loro.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 18 giugno

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità