Cronaca
L'appello

"Restituitemi la bicicletta rubata: è il mio unico mezzo e la uso per recarmi al lavoro"

Rubata davanti alla sede della Lega. Anche il vicesindaco Moscarola chiede ai ladri di riportarla.

"Restituitemi la bicicletta rubata: è il mio unico mezzo e la uso per recarmi al lavoro"
Cronaca Biella Città, 23 Settembre 2022 ore 12:25

Non manca mai il sorriso sul volto di Antonino Barone, noto militante della Lega e tifosissimo di basket. Ma l’espressione del viso si rabbuia un po’ e a tratti si fa triste quando gli si ricorda della sua bicicletta a pedalata assistita che lunedì sera poco prima delle 22 qualche balordo ha rubato mentre si trovava legata per bene con una catena al salvapedoni che si trova davanti alla sede del partito di Salvini, lungo via Repubblica.

L'appello del vicesindaco

Anche lo stesso vicesindaco, Giacomo Moscarola, ha lanciato un appello sul suo profilo Facebook chiedendo di aiutare «l’amico Antonino Barone a ritrovare la sua bicicletta, il suo unico mezzo per potersi muovere e andare a lavorare».
Moscarola poi aggiunge: «Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso in volto l’autore del furto e sono già stati consegnati i filmati alle forze dell’ordine. Chiunque vedesse la bici in giro chiami o il 112 o la Polizia locale al numero 0153507228...».

"La uso per recarmi al lavoro"

«Sono molto dispiaciuto per ciò che è successo - ribadisce Antonino Barone -. Quella bici per me è molto importante perché la utilizzo per recarmi al lavoro in un lanificio di Ronco Biellese dove sono assunto ormai da sette anni...». A parte il valore affettivo, la bicicletta rubata, da nuova, ha un costo di oltre duemila euro.
«Non mi aspettavo una simile cattiveria. Se qualcuno la vedesse in giro è pregato di contattare le forze dell'ordine in modo che possano restituirmela. Mi rivolgo anche a chi me l’ha rubata: vi prego, fatemela ritrovare davanti a Palazzo Pella o davanti al Comune...».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter