Cronaca

Restano senza casa

Restano senza casa
Cronaca 02 Gennaio 2013 ore 21:09

Una famiglia ha avuto la casa danneggiata in modo grave per colpa di un incendio divampato per cause ancora in fase di accertamento da parte dei Vigili del fuoco (foto). E’ accaduto nei giorni scorsi in un’abitazione di vicolo Grossere a Vigliano dove abitano padre, madre e due figli.

Tutta la zona all’ultimo piano è stata danneggiata in modo grave dalle fiamme e dall’acqua utilizzata per lo spegnimento. Distrutto anche il tetto dell’edificio disposto su tre piani. Per il momento la famiglia è ospite di una vicina di casa. I Vigili del fuoco hanno dichiarato l’abitazione inagibile. Per spegnere il rogo, i pompieri ci hanno messo circa tre ore.
I danni sono molto ingenti: oltre all’edificio e al tetto, sono andati distrutti mobili, ricordi di una vita e abiti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter