Cronaca

Recuperati tre testi sacri rubati, giovane denunciato

Recuperati tre testi sacri rubati, giovane denunciato
Cronaca 13 Giugno 2016 ore 23:02

Recuperati dalla Polizia tre preziosi testi sacri che erano stati rubati. Denunciato un giovane, residente nel Biellese. Dovrà rispondere di furto e ricettazione. 

Il furto risale a tre giorni fa: nella tarda mattina di venerdi? il personale del Santuario di Oropa ha segnalato agli agenti della centrale operativa la sottrazione di due messali da uno dei locali della Basilica Antica del Santuario Mariano. In particolare erano spariti due preziosi libri: un Messale Romano e un Lezionario.

Sono subito scattate le indagini che si sono concentrate nei luoghi di ritrovo per persone dedite alla consumazione di reati predatori.

Pochi istanti dopo gli investigatori della Mobile hanno identificato un giovane biellese con pregiudizi per reati contro il patrimonio e rinvenuto il prezioso Messale Romano.

La successiva perquisizione ha portato al rinvenimento del Lezionario, nonche? di un ulteriore testo sacro, un messale, sottratto dal Duomo di Biella.
I Tre Testi Sacri sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre il giovane è stato indagato in stato di liberta? per furto aggravato per aver sottratto il messale e il lezionario dal Santuario di Oropa e per ricettazione per la detenzione del messale del Duomo. 

Recuperati dalla Polizia tre preziosi testi sacri che erano stati rubati. Denunciato un giovane, residente nel Biellese. Dovrà rispondere di furto e ricettazione. 

Il furto risale a tre giorni fa: nella tarda mattina di venerdi? il personale del Santuario di Oropa ha segnalato agli agenti della centrale operativa la sottrazione di due messali da uno dei locali della Basilica Antica del Santuario Mariano. In particolare erano spariti due preziosi libri: un Messale Romano e un Lezionario.

Sono subito scattate le indagini che si sono concentrate nei luoghi di ritrovo per persone dedite alla consumazione di reati predatori.

Pochi istanti dopo gli investigatori della Mobile hanno identificato un giovane biellese con pregiudizi per reati contro il patrimonio e rinvenuto il prezioso Messale Romano.

La successiva perquisizione ha portato al rinvenimento del Lezionario, nonche? di un ulteriore testo sacro, un messale, sottratto dal Duomo di Biella.
I Tre Testi Sacri sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre il giovane è stato indagato in stato di liberta? per furto aggravato per aver sottratto il messale e il lezionario dal Santuario di Oropa e per ricettazione per la detenzione del messale del Duomo. 

Seguici sui nostri canali