Rapine alla Unes, l’ex direttore patteggia

Rapine alla Unes, l’ex direttore patteggia
08 Gennaio 2014 ore 12:39

Hanno patteggiato stamattina tre dei sei presunti appartenenti alla gang che in pochi mesi, a cavallo tra il 2012 e il 2013, aveva messo a segno cinque rapine ai danni del supermercato Unes di Dorzano.

 L’ex direttore, Davide Pattaro, 33 anni, di Vigliano, ha alla fine patteggiato una pena a tre anni e mezzo di reclusione davanti al giudice dell’udienza preliminare Silvia Carosio. Due anni e nove mesi sono stati patteggiati da Claudio Raco, 48 anni di Vigliano, uno dei presunti esecutori materiali dei colpi. Se l’è invece cavata col una pena a un anno e 11 mesi di reclusione Antonella Giuliani, 46 anni, che  avrebbe fatto da “palo” durante i colpi. E’ invece attesa prima di mezzogiorno la sentenza del processo con rito abbreviato per Il compagno della donna, Rocco Lamanna, 51 anni, anche lui di Vigliano, per il quale il pubblico ministero ha chiesto una condanna a quattro anni tondi di reclusione anche in virtù dei suoi precedenti.
Proseguirà invece domattina il processo con rito immediato nei confronti degli altri presunti componenti del commando, ovvero Salvatore Cioffi, 52 anni, Giuseppe Deias, 46 anni, e Luciano Romanini, 57 anni, tutti residenti a Biella e già noti alla giustizia.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità