Cronaca

Rapinatori dal Cossatese

Rapinatori dal Cossatese
Cronaca 16 Marzo 2012 ore 16:41

Sono due stranieri che abitano nel Biellese i due presunti rapinatori che il 13 gennaio scorso hanno preso d’assalto la gioielleria “Marrandino” di  di Via Galileo  a Livorno Ferraris, hanno puntato un coltello alla gola della titolare e, dopo averla legata per bene con del nastro adesivo, se ne sono andati con il “rotolo” di gioielli - per un valore di poco meno di diecimila euro - che avevano chiesto di visionare. Ai carabinieri del paese a quelli del Reparto investigativo di Vercelli, ci sono voluti meno di due mesi per avere la certezza di aver fatto centro.

Tutti i particolari li potrete leggere su Eco di Biella in edicola domattina. Ci sono anche le foto.