Cronaca

Rapinatore a 16 anni

Rapinatore a 16 anni
Cronaca 03 Luglio 2012 ore 13:20

Ha appena 16 anni ma è già noto alle forze dell’ordine per aver commesso numerosi reati contro la persona e il patrimonio. Il 26 giugno scorso, intorno alle 13, è tornato in azione dalle parti di via Arnulfo. In bicicletta ha avvicinato un coetaneo tagliandogli la strada per poi cercare di sottrargli il borsello. Non è però riuscito. Dal tentativo di furto il giovane è passato a quello di rapina: è sceso dalla bicicletta e ha scaraventato il coetaneo contro il muro torcendogli il braccio e minacciandolo di accoltellarlo nel caso in cui non gli avesse consegnato tutto quello che aveva con sé.

L'aggredito è però riuscito in qualche modo a liberarsi ed è scappato a gambe levate. Ha quindi raggiunto la Questura in via Sant'Eusebio e ha presentato denuncia raccontando per filo e per segno quello che era successo e fornendo una descrizione dettagliata dell'aggressore. Dalla descrizione dei tratti somatici (altro 1 e 75, di corporatura media, una cicatrice vicina al labbro inferiore) gli investigatori della Squadra mobile sono riusciti a capire con chi avevano a che fare e cioé con una loro "vecchia conoscenza". Riconosciuto anche attraverso l'album fotografico, il minore è stato denunciato per il reato di tentata rapina.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter