Cronaca

Raggirata pensionata di 90 anni

Raggirata pensionata di 90 anni
Cronaca 20 Giugno 2017 ore 13:37

Una pensionata di 90 anni che abita in Valle Elvo, ha denunciato ai carabinieri di essere stata truffata da uno sconosciuto che le ha rubato circa 700 euro in contanti e tutti i monili in oro che si trovavano nascosti nell'armadio. Secondo il racconto dell'anziana, il truffatore (descritto come un uomo di mezza età, altezza media e corporatura normale, distinto, vestito con pantaloni estivi scuri e una camicia) le ha spiegato che il malfunzionamento dell'impianto elettrico della sua abitazione era causato dalla presenza dei soldi e dei gioielli. Lei si è fidata e ha consegnato soldi e oro nelle mani del truffatore che, un istante dopo, è uscito e si è allontanato. Indagano i carabinieri.

Una pensionata di 90 anni che abita in Valle Elvo, ha denunciato ai carabinieri di essere stata truffata da uno sconosciuto che le ha rubato circa 700 euro in contanti e tutti i monili in oro che si trovavano nascosti nell'armadio. Secondo il racconto dell'anziana, il truffatore (descritto come un uomo di mezza età, altezza media e corporatura normale, distinto, vestito con pantaloni estivi scuri e una camicia) le ha spiegato che il malfunzionamento dell'impianto elettrico della sua abitazione era causato dalla presenza dei soldi e dei gioielli. Lei si è fidata e ha consegnato soldi e oro nelle mani del truffatore che, un istante dopo, è uscito e si è allontanato. Indagano i carabinieri.