Aggressione

Ragazzo di 23 anni aggredito a calci e pugni in piazza Duomo

Il giovane era in compagnia di un amico, anche lui ferito.

Ragazzo di 23 anni aggredito a calci e pugni in piazza Duomo
Biella Città, 01 Settembre 2020 ore 09:22

Aggredito a calci e pugni in piazza Duomo.Il giovane era in compagnia di un amico, anche lui ferito.

Aggredito a calci e pugni

L’episodio si è verificato la notte dell’8 agosto: erano le 2 circa e il giovane si trovava in Piazza Duomo in compagnia della sua ragazza e di un amico e, dopo aver urtato e fatto cadere inavvertitamente una bottiglia di birra, era stato aggredito da tre coetanei.

Scattato l’allarme, lanciato dalla fidanzata del 23enne, gli operatori della Squadra Volante si sono subito recati sul posto.

I tre aggressori, sentendo arrivare le pattuglie della Polizia di Stato, sono subito scappati.
Il ragazzo, successivamente recatosi al pronto soccorso per le lesioni subite, è stato giudicato guaribile in 21 giorni.
Ad essere colpito anche l’amico del ragazzo, intervenuto in suo aiuto.
Ora, gli operatori della Squadra Volante sono riusciti ad indentificare gli autori dell’aggressione. Si tratta di tre ragazzi italiani, tutti del ’97, di cui uno con a carico numerosi precedenti di polizia e conosciuto agli uffici di polizia. Tutti e tre sono stati denunciati per lesioni aggravate in concorso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno