Menu
Cerca

Ragazzo di 15 anni picchiato in via Italia

Ragazzo di 15 anni picchiato in via Italia
Cronaca 14 Febbraio 2016 ore 16:01

Hanno aggredito un giovane di 15 anni che stava festeggiando con gli amici al bar Magnino di via Italia perché a loro dire non doveva permettersi di chiamare il cagnolino di uno di loro per giocarci, come, in realtà, stavano facendo numerosi passanti. Il litigio è avvenuto ieri sera alle 23 in via Italia, nei pressi del bar Magnino. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di 15 anni che abita a Viverone e che è stato malmenato dal padrone del cane, origini marocchine, e dai suoi due amici. Il titolare del bar ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Nel frattempo i tre se l'erano già svignata in tutta fretta.

Hanno aggredito un giovane di 15 anni che stava festeggiando con gli amici al bar Magnino di via Italia perché a loro dire non doveva permettersi di chiamare il cagnolino di uno di loro per giocarci, come, in realtà, stavano facendo numerosi passanti. Il litigio è avvenuto ieri sera alle 23 in via Italia, nei pressi del bar Magnino. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di 15 anni che abita a Viverone e che è stato malmenato dal padrone del cane, origini marocchine, e dai suoi due amici. Il titolare del bar ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Nel frattempo i tre se l'erano già svignata in tutta fretta.