Cronaca

Ragazzina ubriaca finisce in ospedale

Ragazzina ubriaca finisce in ospedale
Cronaca 16 Luglio 2016 ore 10:25

BIELLA - E’ stato di nuovo chiuso per somministrazione di alcolici ai minorenni, stavolta per un periodo di venti giorni, il Caffé Stella che si affaccia all’incrocio tra via Pietro Micca e via Amendola. Il provvedimento è stato deciso dopo che una ragazzina era finita in ospedale ubriaca e aveva ammesso ai poliziotti: «Mi hanno dato da bere in quel bar».

Valter Caneparo

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 16 aprile

 

BIELLA - E’ stato di nuovo chiuso per somministrazione di alcolici ai minorenni, stavolta per un periodo di venti giorni, il Caffé Stella che si affaccia all’incrocio tra via Pietro Micca e via Amendola. Il provvedimento è stato deciso dopo che una ragazzina era finita in ospedale ubriaca e aveva ammesso ai poliziotti: «Mi hanno dato da bere in quel bar».

Valter Caneparo

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 16 aprile

Seguici sui nostri canali