Cronaca

Raffica di liti, arrivano i carabinieri

Raffica di liti, arrivano i carabinieri
Cronaca 16 Aprile 2016 ore 12:45

Nella sola giornata di ieri i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare quattro liti in poche ore.
La prima è avvenuta a Vigliano Biellese all'interno della Edilnol tra un responsabile del negozio è un cliente che lamentava di aver acquistato un macchinario non funzionante. A Masserano discussione accesa tra vicini di casa: uno dei due lamentava che l'auto dell'altro gli impediva l'ingresso in garage. A Biella furente lite tra due ex fidanzati, che si sono calmati all'arrivo dei militari e, poco dopo, tra due conviventi, entrambi già conosciuti dalle forze dell'ordine. Uno dei due, che soffre di disturbi psichici, è diventato violento nei confronti della compagna ed è dovuto ricorrere alle cure del 118.

Nella sola giornata di ieri i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare quattro liti in poche ore.
La prima è avvenuta a Vigliano Biellese all'interno della Edilnol tra un responsabile del negozio è un cliente che lamentava di aver acquistato un macchinario non funzionante. A Masserano discussione accesa tra vicini di casa: uno dei due lamentava che l'auto dell'altro gli impediva l'ingresso in garage. A Biella furente lite tra due ex fidanzati, che si sono calmati all'arrivo dei militari e, poco dopo, tra due conviventi, entrambi già conosciuti dalle forze dell'ordine. Uno dei due, che soffre di disturbi psichici, è diventato violento nei confronti della compagna ed è dovuto ricorrere alle cure del 118.

Seguici sui nostri canali