frattura alla gamba per ciclista

Raffica di incidenti nel fine settimana

Interventi dei carabinieri a Bielmonte, Crevacuore e tra Masserano e Brusnengo

Raffica di incidenti nel fine settimana
Cossatese, 24 Agosto 2020 ore 10:40

Raffica di interventi per incidenti stradali dei Carabinieri della Compagnia di Cossato. I sinistri sono avvenuti tra sabato 22 e domenica 23 agosto.

Ubriaco alla guida di un’Ape

Ubriaco alla guida di un’Ape 50 Piaggio centra alcune vetture in sosta.
Il fatto è accaduto sabato sera nella frazione Azoglio di Crevacuore, quando un 68enne in evidente stato di ebbrezza ha perso il controllo del mezzo ed urtato due veicoli regolarmente parcheggiati lungo la strada.
E’ intervenuta una pattuglia dei Carabinieri di Trivero che ha accertato che l’uomo guidava con l’assicurazione scaduta. Lo stesso ha poi rifiutato l’invito a sottoporsi all’alcoltest. Per l’episodio, dal Comando di Trivero partirà un rapporto all’Autorità giudiziaria.

Frontale auto-moto a Bielmonte

Nella mattina di ieri, a Bielmonte, sulla sp 232 Panoramica Zegna, si è verificato un incidente frontale tra una Ducati condotta da un 44enne biellese ed una Fiesta, con alla guida un 46enne della zona.
Sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Trivero che, dopo essersi accertati delle condizioni dei coinvolti, hanno atteso l’intervento di un’ambulanza che ha precauzionalmente trasportato il centauro all’ospedale di Ponderano, per essere sottoposta agli accertamenti sanitari a seguito delle contusioni riportate nella collisione.
Dopodichè i militari hanno provveduto ai rilievi del caso per stabilire la dinamica dell’incidente e regolato il flusso del traffico. Il traffico stradale non ha subito grosse ripercussioni.

Ciclista si frattura una gamba

Verso le 8 di ieri sera, sulla sp 233 tra Masserano e Brusnengo, P.C., ciclista vercellese di 23 anni, ha perso il controllo della propria bicicletta da corsa ed è caduto a terra, fratturandosi una gamba.
Sono intervenuti i Carabinieri del Comando di Masserano, che hanno regolato il traffico e ricostruito la dinamica, e personale del 118 che ha provveduto a trasportare il malcapitato all’ospedale di Ponderano per le cure del caso. La bici è stata recuperata dagli amici del ragazzo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno