Cronaca

Raccolta vestiti, attenzione

Raccolta vestiti, attenzione
Cronaca 11 Luglio 2012 ore 19:10

Da qualche giorno nel comune di Ponderano, e, presumibilmente su altri territori del Biellese sono apparsi dei volantini che promuovono l’attività di raccolta di indumenti smessi, biancheria, tendaggi, lenzuola, scarpe borse, radio, giradischi e oggetti vari. Inoltre su appuntamento si svuotano cantine e solai. Giorno di raccolta, il lunedì. Il volantino non riporta alcun recapito o numero telefonico, risultando, di fatto, del tutto anonimo.

I vigili urbani del paese, precisano che sul territorio provinciale, l’unica società in possesso delle prescritte autorizzazioni per questo tipo di raccolta, e pertanto in regola, risulta essere la società cooperativa sociale Onlus “Il Cammino”. Per intenderci, la stessa che svuota i cassonetti gialli adibiti alla raccolta degli indumenti usati. La stessa società, contattata dagli agenti, ha precisato che non effettua la raccolta porta a porta. «Per effettuare questo tipo di servizio è necessario essere iscritti all’albo dei trasportatori di cose per conto terzi e all’albo dei gestori ambientali. Pertanto si avverte coloro che abbiano ricevuto tale volantino, magari nella buca delle lettere, di diffidare di coloro che intendono fare questo tipo di raccolta e di contattare immediatamente le forze dell’ordine» spiega l’ispettore capo della polizia municipale di Ponderano Costa Luca, che sta indagando sui fatti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter