Cronaca

Pugni in faccia alla compagna

Pugni in faccia alla compagna
Cronaca 12 Novembre 2013 ore 21:26

E’ una storia drammatica, fatta di violenze e vessazioni di ogni genere, di calci e pugni, insulti e minacce  nei confronti dell’ex convivente, quella che  vede come imputato Gabriele C., 30 anni, di Castelletto Cervo. Per otto eterni anni.
Una situazione che - a detta della pubblica accusa - avrebbe cagionato a una giovane donna, a partire da quando aveva vent’anni, «sofferenze fisiche e psicologiche tali da rendere abitualmente dolorosa, mortificante, penosa ed intollerante la convivenza familiare». L'uomo verrà processato.

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA GIOVEDI'

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter